nannyschool
nanny school
Il nuovo percorso di formazione per tate. Scopri tutti i dettagli!
Vai alla pagina
home_casakimeya_icon
Genitori si diventa
Attività formative e di prevenzione per bambini e genitori.
Vai alla sezione
home_ixc2_icon
Formazione e prevenzione
Formazione specializzata per insegnanti, tecnici e medici.
Vai alla sezione
home_alimenta_icon
Educazione, nutrizione, azione
Crescita per il corpo e per la mente.
Vai alla sezione
omeopatia
L’omeopatia è la più diffusa tra le medicine non convenzionali ed è stata fondata dal medico tedesco Samuel Hahnemann…
Approfondisci »
logopedia
La logopedia è una branca della medicina che si occupa delle patologie della voce…
Approfondisci »
osteopatia
L’osteopatia è una terapia complementare alla medicina classica, si basa sul contatto manuale sia per la diagnosi che per il trattamento…
Approfondisci »
agopuntura
La Medicina Tradizionale Cinese è il più antico sistema medico conosciuto…
Approfondisci »

kimeya webTV

Presto on-line tantissimi altri video di nostra produzione

Alimenta la mente Stagione 3

guarda le puntate

calendario delle attività Kimeya

Lug
1
ven
Giochi di parole: il linguaggio – corso – @ Poliambulatorio Kimeya
Lug [email protected]:00–17:00

Ogni bambino ha un linguaggio, un mondo di parole e capacità espressive tutte sue che a volte rimangono come bloccate, difficili da esprimere o semplicemente un po’ impacciate.
 Balbettio, parole “creative”, difficoltà nel linguaggio preoccupano moltissimo i genitori dei bambini dai 2 ai 4 anni, che subito si figurano lunghi percorsi dal logopedista.
Il linguaggio, in questi anni, è in pieno sviluppo e piccoli difficoltà non devono preoccupare. Tuttavia vi sono giochi motori che possono aiutare a superarle in modo divertente e semplice, migliorando l’affinamento della capacità linguistica del bambino. Alcune attività, come il gioco in cerchio della palla, allenano la capacità di ritmo e turno che sono alla base del linguaggio così come il gioco immaginario forma la capacità di esprimersi del bambino.
Lavorando in piccoli gruppi, affinché si sfrutti al massimo l’effetto imitazione, Claudia Villani logopedista e Marcella Ortali psicomotricista condurranno i bambini in percorsi facili e divertenti per imparare le strutture del linguaggio e sviluppare le proprie capacità.

Il percorso prevede la suddivisione in due fasce di orario, in base all’età dei bambini:

  • 1° gruppo dalle 16.00 alle 17.00
  • 2° gruppo dalle 17.00 alle 18.00

Lug
4
lun
Campus “in viaggio” @ Poliambulatorio kimeya e giardini
Lug [email protected]:30–Lug [email protected]:30

campus di preparazione alla scuola primariaI vostri bambini sono davvero pronti per il passaggio alle scuole elementari? Sanno, ad esempio, tenere correttamente in mano una penna? Riescono a gestire lo spazio, riconoscere correttamente i suoni? Sono capaci di attenzione e concentrazione abbastanza prolungata?

Questo sono solo alcuni dei tanti esempi dei processi di sviluppo cognitivo e psicomotorio funzionale legati alla percezione dello spazio importanti per un adeguato passaggio dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria, perché facilitano la maturazione delle autonomie di base, la capacità di comprendere e gestire lo spazio e il materiale scolastico.

Al Poliambulatorio Kimeya di Cesena dal 4 al 15 luglio si terrà il Campus “In Viaggio”, un campus intensivo e mirato che ha come obiettivo quello di approfondire alcuni aspetti relativi alle competenze necessarie per la scolarizzazione dei bambini, per facilitarli e accompagnarli verso il nuovo percorso che li attenderà a settembre.
Scoprilo attraverso l’intervista a Stefania Mazzocchi -neuropsicologa- e Vania Galbucci -pedagogista e psicomotricista funzionale- e la “giornata tipo” che trovi alla pagina CAMPUS “IN VIAGGIO” 

Lug
8
ven
Giochi di parole: il linguaggio – corso – @ Poliambulatorio Kimeya
Lug [email protected]:00–17:00

Ogni bambino ha un linguaggio, un mondo di parole e capacità espressive tutte sue che a volte rimangono come bloccate, difficili da esprimere o semplicemente un po’ impacciate.
 Balbettio, parole “creative”, difficoltà nel linguaggio preoccupano moltissimo i genitori dei bambini dai 2 ai 4 anni, che subito si figurano lunghi percorsi dal logopedista.
Il linguaggio, in questi anni, è in pieno sviluppo e piccoli difficoltà non devono preoccupare. Tuttavia vi sono giochi motori che possono aiutare a superarle in modo divertente e semplice, migliorando l’affinamento della capacità linguistica del bambino. Alcune attività, come il gioco in cerchio della palla, allenano la capacità di ritmo e turno che sono alla base del linguaggio così come il gioco immaginario forma la capacità di esprimersi del bambino.
Lavorando in piccoli gruppi, affinché si sfrutti al massimo l’effetto imitazione, Claudia Villani logopedista e Marcella Ortali psicomotricista condurranno i bambini in percorsi facili e divertenti per imparare le strutture del linguaggio e sviluppare le proprie capacità.

Il percorso prevede la suddivisione in due fasce di orario, in base all’età dei bambini:

  • 1° gruppo dalle 16.00 alle 17.00
  • 2° gruppo dalle 17.00 alle 18.00

Lug
15
ven
Giochi di parole: il linguaggio – corso – @ Poliambulatorio Kimeya
Lug [email protected]:00–17:00

Ogni bambino ha un linguaggio, un mondo di parole e capacità espressive tutte sue che a volte rimangono come bloccate, difficili da esprimere o semplicemente un po’ impacciate.
 Balbettio, parole “creative”, difficoltà nel linguaggio preoccupano moltissimo i genitori dei bambini dai 2 ai 4 anni, che subito si figurano lunghi percorsi dal logopedista.
Il linguaggio, in questi anni, è in pieno sviluppo e piccoli difficoltà non devono preoccupare. Tuttavia vi sono giochi motori che possono aiutare a superarle in modo divertente e semplice, migliorando l’affinamento della capacità linguistica del bambino. Alcune attività, come il gioco in cerchio della palla, allenano la capacità di ritmo e turno che sono alla base del linguaggio così come il gioco immaginario forma la capacità di esprimersi del bambino.
Lavorando in piccoli gruppi, affinché si sfrutti al massimo l’effetto imitazione, Claudia Villani logopedista e Marcella Ortali psicomotricista condurranno i bambini in percorsi facili e divertenti per imparare le strutture del linguaggio e sviluppare le proprie capacità.

Il percorso prevede la suddivisione in due fasce di orario, in base all’età dei bambini:

  • 1° gruppo dalle 16.00 alle 17.00
  • 2° gruppo dalle 17.00 alle 18.00

Lug
22
ven
Giochi di parole: il linguaggio – corso – @ Poliambulatorio Kimeya
Lug [email protected]:00–17:00

Ogni bambino ha un linguaggio, un mondo di parole e capacità espressive tutte sue che a volte rimangono come bloccate, difficili da esprimere o semplicemente un po’ impacciate.
 Balbettio, parole “creative”, difficoltà nel linguaggio preoccupano moltissimo i genitori dei bambini dai 2 ai 4 anni, che subito si figurano lunghi percorsi dal logopedista.
Il linguaggio, in questi anni, è in pieno sviluppo e piccoli difficoltà non devono preoccupare. Tuttavia vi sono giochi motori che possono aiutare a superarle in modo divertente e semplice, migliorando l’affinamento della capacità linguistica del bambino. Alcune attività, come il gioco in cerchio della palla, allenano la capacità di ritmo e turno che sono alla base del linguaggio così come il gioco immaginario forma la capacità di esprimersi del bambino.
Lavorando in piccoli gruppi, affinché si sfrutti al massimo l’effetto imitazione, Claudia Villani logopedista e Marcella Ortali psicomotricista condurranno i bambini in percorsi facili e divertenti per imparare le strutture del linguaggio e sviluppare le proprie capacità.

Il percorso prevede la suddivisione in due fasce di orario, in base all’età dei bambini:

  • 1° gruppo dalle 16.00 alle 17.00
  • 2° gruppo dalle 17.00 alle 18.00

il mondo Kimeya