Pedagogia – Scuola – Apprendimenti

Area educativa – pedagogica

A fronte di difficoltà di apprendimento Kimeya ritiene che la prima valutazione necessaria sia quella pedagogica.
La dott.ssa Nadia Meini valuta la conformità del metodo di studio con le aspettative per età e classe e supporta il bambino nel potenziamento dei propri talenti.
In caso di difficoltà di letto-scrittura riconducibili ai Disturbi specifici di apprendimento il bambino viene inviato all’approfondimento diagnostico dell’area Clinica.

Area clinica

L’area clinica del polo educativo Kimeya offre servizi che prevedono percorsi diagnostici e di intervento sui disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), disturbi dell’attenzione e iperattività (ADHD), disturbi del comportamento e in genere l’ampia sfera dei BES.

  • DSA: valutazione e diagnosi, trattamento terapeutico, supporto scolastico agli insegnanti e ai genitori
  • Sostegno psicologico e counselling
  • Psicoterapia individuale, di coppia, di gruppo e familiare
  • Psicoterapia per bambini, adolescenti e adulti

Doposcuola specializzato

Il progetto si rivolge a bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni con difficoltà scolastiche quali ed esempio, bambini e ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento, ritardi cognitivi e disabilità.
Le attività si svolgono dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30 e ogni incontro (concordato con le famiglie) è di 2 ore.
L’obiettivo del progetto è aiutare i bambini nello svolgimento dei compiti assegnati dagli insegnanti a scuola, con strumenti compensativi se necessari, con schemi e con strategie che permettano loro di apprendere in maniera più semplice in relazione alle loro personali difficoltà. L’intento è stimolare i ragazzi, sostenendoli nella loro autostima, e incrementare l’autonomia. Attraverso questo lavoro si cerca di ottenere un alleggerimento per le famiglie che spesso vivono grosse tensioni e conflitti legati ai compiti.
Il doposcuola si sviluppa in lavoro a coppie per offrire una buona qualità e con rapporto individualizzato dove necessario.
Le esperte del doposcuola credono nell’efficacia del lavoro dove i bambini possano confrontarsi, scoprire tramite il loro supporto e quello degli altri ragazzi le proprie e altrui abilità e accettare le difficoltà. Il confronto coi genitori è costante. Laddove necessario (col consenso delle famiglie) le esperte contattano gli insegnanti per stabilire una linea comune e condivisa di lavoro.

Sportelli gratuiti di ascolto

  • Psicologico scolastico: aperto a genitori e insegnanti
  • Nutrizionale
  • Logopedico
Specialisti attivi su questa specializzazione

Vorresti prendere appuntamento con uno/a specialista in Pedagogia – Scuola – Apprendimenti?

Puoi farlo compilando il form sottostante, ti risponderemo entro qualche ora!

Nome *

Cognome *

Email *

Telefono *

La tua richiesta (inserisci anche le date e gli orari in cui sei disponibile) *

Dichiaro di avere preso visione dell'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per la finalità di gestione e valutazione dei curricula inviati al Titolare del trattamento