Educare i figli nell’era digitale

Educare i figli nell’era digitale

I nativi digitali

nativi digitali

Si è tenuta a San Piero in Bagno, lo scorso 30 ottobre, la serata conclusiva del ciclo formativo per insegnanti, genitori e figli sui “Nativi Digitali” organizzata dall’associazione Insieme per Crescere.

Un tema ricco di conflittualità, in famiglia ma anche a scuola, che ha suscitato un grande interesse e visto la partecipazione attiva dei presenti al dibattito, aperto subito dopo la proiezione di un breve video introduttivo.

Essere genitori oggi nell’era digitale significa CAPIRE, EDUCARE e PREVENIRE.

È quanto ha approfondito la dott.ssa Enrica Maffi, esperta psicoterapeuta familiare presso il Poliambulatorio Kimeya di Cesena e relatrice del convegno:

    • il ruolo della comunicazione online nella vita degli adolescenti
    • i pro e i contro dell’utilizzo di internet
    • e le conseguenze anche patologiche che ne possono derivare.

In questa società in costante evoluzione tecnologica, è fondamentale per i genitori e gli insegnanti essere informati sui nuovi mezzi di comunicazione se vogliono comprendere (meglio) e quindi aiutare gli adolescenti.

La dott.ssa Maffi ha messo anzitutto in luce il bisogno dei figli di potere avere un dialogo con la propria famiglia, come confermato dal confronto diretto tra i ragazzi e gli adulti presenti. L’intervento di un dodicenne presente in sala quando ha sostenuto che non esiste “un’età giusta” per avere (e utilizzare) il cellulare ma che dipende dalla necessità personale o familiare, dimostra la maturità dei ragazzi nell’approcciare l’argomento digital.

L’utilizzo di internet e dei social non deve essere proibito con regole imposte, ma condiviso con i genitori, che possono e devono aiutare i figli a distinguere tra reale e virtuale nella loro sfera emotiva ed affettiva.

Una serata di confronto costruttivo su un tema difficile, spesso motivo di conflitto tra genitori e figli, tra insegnanti e studenti, che ha avuto la più auspicabile delle conclusioni: più tranquillità per i genitori e più felicità dei ragazzi che si sono sentiti ascoltati.

 

Non perdetevi i nostri video sul tema:

Piacere e apprendimento nell’era digitale

Genitori oggi: educare i figli nell’era digitale tra smartphone e tablet

Il cortometraggio “Nativi Digitali” (intervista al regista Tommaso Furi)