Oculistica e Ortottica

L’occhio è un organo complesso, delicato, importantissimo. Diverse sono le specializzazioni che se ne occupano, ognuna ne approfondisce un aspetto proprio in virtù di queste sue caratteristiche.
Kimeya ha attivato presso il poliambulatorio un servizio completo che prevede la presa in carico del paziente da parte del medico oculista e la riabilitazione ortottica con assistenza oftalmologica per poter rispondere in modo completo alle esigenze dei propri pazienti.

L’oculista effettua diagnosi, può instillare colliri per dilatare la pupilla e guardare il fondo oculare, valutare e correggere i vizi rifrattivi e prescrivere le cure e gli eventuali interventi chirurgici necessari.
L’ortottista, in quanto tecnico sanitario, indaga la presenza di diplopia, studia la motilità oculare, combatte l’ambliopia ed esegue diversi esami strumentali che, successivamente, saranno refertati dall’oculista.
È importante una buona collaborazione tra le due figure, per aiutare il paziente ad avere una diagnosi completa.

L’oculista può inoltre avere necessità della collaborazione dell’optometrista ortottista quando emergono problemi legati alla motricità oculare, frequenti nei bambini,

  • in caso di dislessia,
  • di cefalee,
  • nelle astenie visive
  • ancora quando ci sono problemi posturali.

 

Negli adulti la visita in supporto dell’optometrista può essere preziosa quando il paziente:

  • lamenta difficoltà visive e lavora per un discreto numero di ore ad un videoterminale,
  • lamenta cefalee,
  • stanchezza visiva,
  • bruciore,
  • diplopie di varia natura anche neurologica.

 

Nell’atleta, la riabilitazione visiva è la fusione inscindibile di due mondi: l’aspetto visivo del percepire e del crescere e l’aspetto sportivo dell’agire, di superare se stessi e gli altrii. Per potenziare al massimo le performance atletico-sportive è necessario allenare e specializzare gli aspetti della funzione visiva più utili allo sport praticato.

Lo sport è essenzialmente un insieme di ATTIVITÀ VISUO-MOTORIE in grado di coinvolgere le forme più evolute della percezione e della psiche.


La funzione visiva, che è frutto di un lungo processo di apprendimento, deve essere EDUCATA, MIGLIORATA, ALLENATA.

 

Grazie a un personalizzato allenamento visivo siamo in grado di:

  • Migliorare l’attenzione percettiva
  • Adeguare gli atteggiamenti comportamentali
  • Ridurre le distrazioni durante una competizione e in allenamento
  • Prevenire lo sviluppo di problemi visivi
  • Compensare problemi visivi già insorti
  • Migliorare le abilità e la capacità di interagire con l’ambiente
  • Aumentare le performance visive

 

Seguire un programma di rieducazione visiva richiede costanza e dedizione.

Specialisti attivi su questa specializzazione

Vorresti prendere appuntamento con uno/a specialista in Oculistica e Ortottica?

Puoi farlo compilando il form sottostante, ti risponderemo entro qualche ora!

Nome *

Cognome *

Email *

Telefono *

La tua richiesta (inserisci anche le date e gli orari in cui sei disponibile) *

Dichiaro di avere preso visione dell'informativa sulla privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per la finalità di gestione e valutazione dei curricula inviati al Titolare del trattamento